prometeo incatenato

Ero lì che giravo sul blog di Dedee, e mi è cascato l’occhio. Sarà la stanchezza, sono arrivato poco fa da Milano, due balle come le angurie dell’anguriaro che ti posteggia il camion sotto la finestra in pieno luglio e urla “angurriebboneuneuroeccinquantaalchilooo!”, poca voglia di pensare a cosa vorrei mangiare stasera, con notevole disappunto di mio padre, rimasto così senza alcun argomento di conversazione.
Mi sono fermato alla prima riga che diceva sette cose che vorrei fare prima di morire, e ho pensato che era divertente, ogni tanto dovrei farla anch’io una lista, al lavoro avevo preparato le cinque canzoni straniere che quando le sento per radio alzo il volume, basterebbe farle diventare sette ed eccole pronte per essere inserite:

sette canzoni straniere che quando le sento per radio alzo il volume

1. A Hard Day’s Night – The Beatles
2. Break On Through – The Doors
3. The Passenger – Iggy Pop
4. Whole Lotta Love – Led Zeppelin
5. Find The River – R.E.M
6. My Favourite Things – John Coltrane
7. King Of Pain – The Police

Poi non le ho più aggiunte perché mi son dimenticato, e perché sono solo le prime cinque che ho sentito, in realtà ce ne sarebbero molte altre, e se metto le cinque straniere devo anche scrivere le sette italiane, ma su Capital musica italiana ne passa poca. Mi tocca improvvisare:

sette canzoni italiane che quando le sento per radio alzo il volume e mi metto pure a cantare

1. Abitudine – Subsonica
2. C’è Tempo – Ivano Fossati
3. Pezzi Di Vetro – Francesco De Gregori
4. Colleghi Trascurati – Paolo Conte
5. Unità Di Produzione – C.S.I.
6. Megu Megun – Fabrizio De Andrè
7. Up Patriots To Arms – Franco Battiato

Ma stavo dicendo Di Dedee e della sua lista, che mi è piaciuta e mi è spiaciuto un po’ non poterla replicare, che copiare non mi piace, e già quando leggo la posta dei lettori di Hardla mi viene da riprendere il discorso dei referrers anche a me e invece me ne sto quieto per non inflazionare il gioco. E perché ho scoperto che la maggior parte delle cazzate che trovo nella lista ce l’ha messa lui, sabotatore di merda!
Niente, poi ho visto che non era un’iniziativa personale di Dedee, era la solita catena trita e ritrita che gira su tutti i blog italiani da anni e anni! Che gioia! Allora posso riprenderla senza problemi di plagio! Cominciamo subito..
Le Sette cose che vorrei fare prima di morire mi lasciano perplesso, non so cos’avrei voglia di fare prima di morire, tranne non morire, probabilmente.. Invento..

Sette cose che vorrei fare prima di morire

1. Sospirare con un filo di voce: “Laetitia, è stato bellissimo, facciamo anche l’ottava!”
2. Gridare al cassiere: “Apri il caveau, bruttofigliodiputtana!”
3. Stupire gli amici esclamando: “Vabbè, ma col paracadute son buoni tutti, guardate qui..”
4. Pungere tutti i vicini di ombrellone con la siringa che mi si è piantata nel piede
5. Inchiodare di colpo ai centosettanta davanti al milanese che mi ha fatto i fari mentre sorpassavo
6. Urlare fortissimo “Andate tutti a cagare” su una pista di montagna innevata di fresco
7. Stringere la mano all’attuale Presidente Del Consiglio e con l’altra azionare il detonatore

Poi la lista di Dedee continua con le sette cose che sa fare. Io non lo so se arrivo a sette, a meno che non metta le cose essenziali, mangiare, camminare.. Una volta sapevo fare due vasche e mezza sott’acqua, ma era quando mi allenavo tutti i giorni, neanche più quello so fare.. Che tristezza..

Sette cose che so fare

1. Andare in bici seduto sul manubrio
2. Ricordarmi le sigle dei cartoni che guardavo da bambino
3. Arrampicarmi sugli alberi
4. Recitare la tabellina del sei
5. Scrivere speculare da destra a sinistra
6. Parlare per ore
7. Suonare Fra Martino Campanaro con la tastiera del vecchio telefono Sirio

Le cose migliorano quando vengono tirate in ballo le

Sette cose che non so fare

1. Recitare a memoria tutta la divina Commedia
2. Sostituire Roger Waters nei Pink Floyd
3. Dire “orrore orrore un ramarro marrone su un ramo di rododendro”
4. Giocare a carte
5. Risparmiare
6. Tacere quand’è il momento
7. Crescere

Adesso dovrei parlare del sesso opposto, di quel che trovo attraente in una donna. Non arrivo a due se ci metto proprio tutto, e non me ne basterebbero settantasette per elencare quel che mi piace nel dettaglio. Stesso discorso per dire quel che detesto, che le donne sono la cosa più bella e la più brutta che sia mai stata inventata.
E la lista comincia a diventare troppo lunga, pianto lì. Prossimamente su questi schermi quel che ripeto sempre, i libri che amo, le mie scene di film preferite, i sette siti, sette fumetti, sette momenti indimenticabili della mia vita, sette città e sette samurai.
Sempre che ne abbia ancora voglia..

Annunci

Informazioni su grugef

probably the worst novelist in the world, supposing Federico Moccia was an alien. Vedi tutti gli articoli di grugef

E dimmelo dai, lo so che ci tieni!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: