Archivi tag: cuccurano di fano

chiavi di ricerca

Giustamente, sono giorni che non scrivo più niente, con cosa vado ad aggiornare il mio blog abbandonato? Con un po’ di fatti miei da tramandare ai posteri, tipo la partita di Coppa Italia di ieri? No, abbiamo perso 4 a 1, non c’è niente da dire se non che il mio quasi omonimo Renzetti è bravo e la squadra ha giocato secondo me piuttosto bene. Vabbè, ma ha perso, pensa se giocava male. Si, ma erano i ragazzini, mica la prima squadra, e dai distinti si vede troppo meglio che dalla nord, ma vuoi mettere l’entusiasmo?
Allora cosa racconto in questa pagina? Parlo di un po’ d’attualità? Commento la situazione politica in cui versa questo povero paese? Mi sa di no, se devo incazzarmi preferisco che sia verso qualcuno che posso offendere.
Allora me la prendo con la giunta comunale, che manda i vigili a fare multe per divieti di sosta parecchio discutibili, mentre cinquanta metri più in là madri in attesa dei figli che escono da scuola seminano il caos parcheggiando in tripla fila in mezzo alla statale; e aggiungo che ha smesso di nevicare da una settimana, ma ancora siamo sepolti perché nessuno ha avuto ancora il buon senso di far muovere un paio di ruspe. A Busalla, che dista pochi chilometri da qui, sembra che non sia mai caduto un grammo di neve, da tanto le strade sono pulite..
Ma volevo parlare di qualcos’altro, ho sbirciato la mia pagina di shinystat, e ho trovato delle perle nella sezione “chiavi di ricerca”.
Sembra che il primo posto questo mese lo abbia guadagnato la Brigata Speloncia, una fazione ultras della gradinata che sono solito frequentare. Non so se i suoi membri sappiano leggere, quindi non sono certo che le persone capitate qui siano effettivamente membri di tale brigata, o più semplicemente estranei in cerca di maggiori informazioni su detto gruppo. Del tipo “chissà se quell’individuo arrestato con due pistole mentre andava a sparare alla moglie è anche un appassionato di uncinetto?”.
Al secondo posto, stabile, i cacciatori di foto nude di Sveva Sagramola. Non c’è davvero limite al trash.. Ammetto però che a suon di leggere di tali perversioni, una certa curiosità è venuta anche a me. Ma sarà davvero così bella sotto quei maglioni a collo alto?
Segue la solita Oriana Fallaci, intramontabile, soprattutto nelle feste. E’ uscito un cofanetto coi suoi ultimi libri, se qualcuno avesse voglia di regalarmelo sarei felice di radiarlo dalla lista delle mie conoscenze.
Arrivano poi le new entry, e qui si sguazza davvero:
diventato donna“. Beh, qualche volta una insufficiente igiene intima può portare a certi inconvenienti. Suggerisco di lasciare a bagno nell’aceto per un paio di giorni la parte interessata. Areare prima di soggiornarvi.
ricette per cucinare i peperoni“. Si prende un peperone, lo si fa scaldare sulla stufa finchè la pelle diventa nera, quindi si rimette il peperone in frigo e ci si precipita al pronto soccorso a farsi medicare la mano ustionata, e la prossima volta si lascia ai fornelli la fidanzata, e si aspetta nell’altra stanza davanti alla pleistescio.
canzoncine sugli angioletti. Angiolini fate piano/ad entrar nella capanna/ c’è Gesù che fa la nanna./ Se vedeste com’è bello, / piccolino bianco e rosa / sulla paglia egli riposa..
Il resto l’ho dimenticato, mi spiace, ma cercate di capire, me l’hanno insegnata in terza elementare.
cartello parcheggio riservato invalidi posto. Trovo questa che domanda molto assurda è. Molto potente lato oscuro in lui è, molto attento dovrai tu essere.
cena romantica fano. Non facciamo discriminazioni, sono certo che anche a Fano si possono consumare delle cene romantiche, il mio amico Polmone di Cuccurano giura di averne consumate moltissime.
Adesso vado a mangiare, casomai continuo dopo..


referrers

Che io ci voglio bene ai miei lettori, a quelli che tutti i giorni vengono a vedere se ci sono ancora, a quelli che capitano per caso, ma soprattutto a quei tre quattro che vengono, leggono e poi vanno a cercare su gùggol perché non hanno capito una funcia di quel che ho scritto.
Sono qua davanti al mio pici, a rosicchiare il tempo che mi separa da una bella doccia e da una bella cena romantica (certo, ancora meglio sarebbe anche una bella doccia romantica, ma il ricordo delle tristi docce romantiche fatte da solo è ancora troppo doloroso), e butto un occhio sulla pagina dei referrers. Ci sono delle prelibatezze che farebbero l’invidia del mio amico Hardla e della sua posta dei lettori..
I soliti appassionati di bambine nude, di oriana fallaci e di malattie veneree non si contano più, così come i fanatici di grossi falli non calcistici, ma ci sono delle interessanti new entries..
Aneddoti romani è il primo. Qualcuno si è presentato diverse volte alla porta del pablog cercando notizie tipo “Er Catena ha lasciato la macchina in una via der Testaccio e quand’è tornato je l’avevano rigata sur cofano cò na chiave, e ci avevano scritto Er Catena cià la mamma generosa”. Suppongo non ne abbia trovate.
Quattro persone hanno cercato tracce del Leprotto Milcaro, mi spiace di non poterle indirizzare a pagine più interessanti, il sito ufficiale di Anni Verdi, dove scaricare repliche delle trasmissioni e foto della Giusy nuda, non è ancora stato fondato. Ahimè.
A proposito di nude, chi sono quei due zozzoni che vengono qua a cercare foto di Sveva Sagramola nuda? Ma non avete proprio niente di meglio da fare? Beeehh!!
“bella non ho mica vent’anni” immagino l’abbiate trovato qui, è una canzone di Fossati, si chiama Il Bacio Sulla Bocca, è tratta da Lampo Viaggiatore, è stata definita dall’autore “la mia unica canzone d’amore con un lieto fine”.
“mi porto dietro soltanto il tuo” “io poi le cose le perdo” è La Città Senza Donne, di Vecchioni. Quello che manca fra le due virgolette è “fischietto d’argento”. Il resto della canzone l’ho cantato tante volte la sera, tornando da Genova.
“pappacolpomodoro” compare solo un paio di volte, una è un sito omonimo, l’altra è l’omonima sagra a Cuccurano di Fano dove non sono andato a ubriacarmi con Polmone. Polmone esiste e credo abiti ancora lì, la sagra della pappacolpomodoro no, è una mussa.
Allenarsi torso nudo mi lascia sinceramente perplesso, la rigiro al dottor Hardla: “Caro Dottor Hardla, allenarsi torso nudo?”
Sulla risposta a amava una spogliarellista invece non ho dubbi: cazzi suoi, io mi limito ad andarci insieme allo stadio, non me lo sogno neanche di fargli la predica. Comunque non credo che ne sia innamorato davvero, secondo me è solo sesso.
consigli del medico per ingrossare il pene. Ach, non credevo che restasse nei referrers! Devo stare più attento a dove clicco..
copiare dizionario devoto oli a mano è una gran faticaccia. Al tuo posto ripiegherei su un frasario turistico italiano inglese di quelli che ti regalano le riviste a inizio estate.
cristina d’avena “è fidanzata”? Io avevo sentito dire che era ninfomane, e da allora non mi sono perso un solo episiodio di Licia. Me la sognavo nuda che mi cantava Noi Puffi Siam Così. Quante docce romantiche le dedicai..
e fallo per la nord ale ale ale o Alealeealeoooo! Genoafacciungooool! Efalloperlaanoooord! Questa curva non retrocede.
farsi una sega movie è un film che non andrei mai a vedere in dolby surround.
genoa migliore tifoseria Alealeealeoooo! Genoafacciungooool! Efalloperlaanoooord! Forza! Vecchio! Cuore Rossoblù!
insulti carraro non so se ne troverai in giro per la rete, è talmente amato dalle tifoserie, quel bravuomo..
la ciocciola in natura Eh? La ciocciola è quella che sbrodola come la fidanzata di Gigo il porcedduzzo? Quella che lo racconta sui muretti della stazione di Ronco? E che razza di animale sarebbe? Non possiamo estinguere lei invece del panda?
le donne i cavalier l’armi la roba mi fa impazzire. Me lo vedo uno studente interrogato in letteratura, che deve recitare Ariosto ma non se lo ricorda, e improvvisa.. “le donne i cavalier l’armi la roba..” “Come la roba, Mariotti? Che roba?” “Eh la roba, lì.. quella che.. sa, coi cavalieri e le armi..” “Mariotti, su, non scherziamo. Le donne, i cavalier, l’armi e..?” “Eee.. e coso.. comesichiama..” “L’armi e..?” “l’armi e donchisciotte!” “Cooosaaa?” “No! Volevo dire l’armi e bagagli.. l’armi e l’armate.. l’armi e parti.. l’armi..” “Mariotti vai a posto. Due.”
passerà anche questa stazione, senza far male. passerà questa pioggia sottile come passa il dolore. ma dov’è il tuo amore? Hotel Supramonte, ci ho aperto il pablog con questa canzone. Che tempi cupi, se ci penso..
puttana sequestrata e violentata Giuro non sono stato io!
risposte a ragazze permalose Quella universale è mavaiafareinculo, poi ognuno può esibirsi nelle infinite varianti, se crede..
scaricare il gioco del verme che taglia i pezzi Ma continuare a giocare a lemmings pare brutto?
E come sempre concludo con l’unico che ha trovato esattamente quel che cercava.. stupidaggini perditempo. Welcome home, pal!