Archivi tag: manifestini

ma un bel Verdana no?

Il Comune di Ronco ha manie di grandezza, lo si era già capito quando ci ha imposto una tassa sulla spazzatura che neanche a Montecarlo. E poi vedere il sindaco scorrazzare su un cocchio trainato da quattro cavalli bianchi avrebbe dovuto metterci in allarme, così come i vigili piazzare Brian De Palma lungo le strade comunali a fare l’autovelox. Diciamocelo, un Comune parsimonioso non si comporta così.

Oggi torno dal lavoro e noto dei manifesti tre per sette appiccicati ovunque lungo la strada dove abito. Sono chiaramente manifesti comunali, lo si capisce dal fatto che la carta su cui sono stampati è filigranata.

editto comunale Ma la cosa che mi ha fatto capire che in Comune si fanno pesante è il carattere utilizzato, un bell’Imperiale tutto maiuscolo che fa tanto Caio Giulio.

Per dirmi cosa, poi? Che chiuderanno la via da cima a fondo per un mese, per installare i pannelli fonoassorbenti, anzi, reinstallare, che la prima volta ne hanno montato una decina di metri, poi è arrivato qualcuno che non gradiva il colore scelto, e glieli ha bruciati tutti.

Mi verrebbe da chiedermi dove posteggerò la macchina durante questi lavori, e insieme a me tutti gli abitanti della via, sono certo che ieri sera l’argomento è stato affrontato all’assemblea di quartiere, ma io alle assemblee non ci posso andare, dopo dieci minuti si accorgono che quella puzza tremenda arriva dai miei piedi e mi cacciano.

Potrei andare a chiedere al sindaco in persona, ma ho paura che se me lo trovo davanti disteso sul triclinium perdo la pazienza e lo meno, e poi son capaci di sbattermi in pasto ai leoni, o peggio, ai vigili.